Go to Top

Ducato di Parma

  Ducato di Parma    
286 Lettera da Parma 31 maggio 1852 per Pisa non affrancata. Ultimo giorno della prefilatelia parmense. Tassata 6 crazie in arrivo. Rarità. 400 286
287 Lettera da Fiorenzuola 1.6.1852 affrancata con 15 c.mi rosa (3) per Reggio. Straordinaria lettera del primo giorno d’uso dei francobolli del Ducato di Parma e Piacenza. Bottacchi.Lettera da Fiorenzuola 1.6.1852 affrancata con 15 c.mi rosa (3) per Reggio. Straordinaria lettera del primo giorno d’uso dei francobolli del Ducato di Parma e Piacenza. Bottacchi.Lettera da Fiorenzuola 1.6.1852 affrancata con 15 c.mi rosa (3) per Reggio. Straordinaria lettera del primo giorno d’uso dei francobolli del Ducato di Parma e Piacenza. Bottacchi.Lettera da Fiorenzuola 1.6.1852 affrancata con 15 c.mi rosa (3) per Reggio. Straordinaria lettera del primo giorno d’uso dei francobolli del Ducato di Parma e Piacenza. Bottacchi. P.A.R. 287
288 Lettera da Parma 11.9.185X per Piacenza affrancata per 15 c.mi con 5 e 10 c.mi (n.1,2). Cat. 1600 325 288
289 Lettera da Piacenza 9.2.185X per Parma affrancata con 5 e 10 c.mi (n.2,6). A. Diena e Bargagli. Molto bella. Cat. 4.050 800 289
290 Raccomandata da Parma 26.10.1854 per Modena affrancata con 15 c.mi (n.7) al recto e 25 c.mi violetto (n.4) al verso. Francobolli annullati con il bollo Assicurato in rosso (p.10). Difetti ma rarissima affrancatura mista I e II emissione per il Ducato di Modena non quotata sul catalogo Sassone. 1.100 290
291 Lettera da Parma 11.1.1860 per Modena in affrancatura doppio porto con 40 c.mi vermiglio (n.17). Molto rara. Cat. 87.500 17.500 291