Go to Top

Ducato di Toscana

  Ducato di Toscana    
360 Lettera da Livorno 31.5.1853 per Massa Carrara affrancata con 2 cr. (n.5). Non comune tariffa per il Ducato di Modena dalla Toscana. Molto bella. 350 360
361 Lettera da Cortona 26.12.1852 per Arezzo affrancata con 2 cr. su carta azzurra (n.5a) recante il filetto di inquadratura.Molto rara. A.Diena, Vaccari. 650 361
362 Lettera da Siena 14.2.1852 per Firenze affrancata con 2 cr. su carta azzurra (n.5b) annullato con il bollo muto a ragno. Sorani. 1.000 362
363 Lettera da Livorno 16.5.1859 per Firenze affrancata con coppia da 1 crazia della II emissione (n.12). E. Diena. 2.600 363
364 Lettera da Firenze 18.3.1853 per Codogno, affrancata con 6 crazie su carta azzurra (n.7a) recante la linea di riquadro. Rara. Colla 1.000
365 Lettera da Livorno 30.9.1857 per Genova, affrancata in tariffa di doppio porto per la via di mare per 14 crazie, mediante l’applicazione di 1 francobollo da 2 cr. e due 6 crazie tutti della II emissione di Toscana (n.13, 15). Sulla soprascritta il bollo rosso “Da Livorno Via di Mare”. 1.250
366 Lettera da Firenze 11.7.1854 per Vienna affrancata con 6 crazie (n.7). Buoni margini e lettera fresca. Cat. 1750 350 366
367 Lettera da Firenze 12.8.1856 per Genova affrancata con 6 crazie (n.7d). Molto bello. Cat. 1750 350 367
368 Lettera da Firenze 31.1.1858 per Parigi, affrancata con 9 crazie (n.8). Cat. 1750 300 368
369 Lettera da Bagno 2.6.1855 per Rocca San Casciano affrancata con 2 crazie (n.5). Ottimo aspetto. Cat. 1000 200 369
370 Circolare a stampa da Livorno 23.3.1852 per Genova affrancata con 1 cr. (n.4) isolato, annullato con il bollo a cuore (p.8). Affrancatura rarissima per il Regno di Sardegna (Stampe). Ottima qualità. Cat. 3150 +++ 1.000 370